click to enable zoom
loading...
We didn't find any results
open map
View Roadmap Satellite Hybrid Terrain My Location Fullscreen Prev Next
Your search results

Spiagge da favola: Santa Giusta e lo scoglio di Peppino

Posted by admin on 17 Ottobre 2011
0

Dici Costarey e pensi alla Spiaggia di Santa Giusta e al meraviglioso scoglio di Peppino. Durante la stagione estiva si fa letteralmente a gara per guadagnarsi un angolo di spiaggia, per quanto il più ambito sia il mare, che di norma è pacifico e cheto.

Si ha l’impressione di essere fronte ad una piscina quando il vento non tocca l’insenatura, ma si gode di tutti i vantaggi del mare: la salsedine che abbronza, il sole vivo, e il profumo d’estate. Se avete avuto la fortuna di visitare la Spiaggia di Santa Giusta certo non potrete dimenticare la sua icona: lo scoglio di Peppino. C’è chi dice che quella megalitica palla di pietra levigata dal mare si chiami così per via di un certo Peppino pescatore, che ci si recava ogni sera, chi che Peppino fosse un pescatore sì, ma che usasse la roccia per scovare le tendenze del vento, quel che conta è che tutto intorno quel meraviglioso scoglio è circondato di acqua tiepida e placida, tutta relax e benessere.

I mesi migliori per visitare la spiaggia sono senza dubbio maggio, giugno, settembre e ottobre durante i quali potrete godervi tutti i benefici dell’estate che arriva e va via, senza lo stress delle orde di bagnanti che vivono il luogo.

Allora sì che potrete dare uno sguardo alla sabbia finissima, che degrada dolcemente a largo, al granito pallido e lucente che veste lo scoglio, e alla bella stazione balneare che sorge a pochi passi dal mare, e che offre ai bagnanti ombrelloni, sdraio e naturalmente punti ristoro.

 

Leave a Reply

Compare Listings

Translate »